Installazioni straordinarie: la Light Sydney Opera House degli URBANSCREEN

Giunto alla sua quarta edizione, il festival Vivid Sydney ancora una volta illumina la città portuale e trasforma i luoghi iconici della metropoli australiana in installazioni piene di luce e arte, musica e idee. Una grande festa per la creatività più poliedrica e il più grande evento del suo genere nel sud dell'emisfero, Vivid Sidney è stato infatti eletto l'anno scorso come uno dei migliori festival artistici al mondo.

In occasione dell'edizione 2012, il gruppo tedesco URBANSCREEN è stato incaricato di creare una video performance trasformando i caratteristici tetti "vele" della masterpiece architettonica ormai simbolo della città, la Sydney Opera House di Jørn Utzon, in tela plastica per una proiezione a grande scala, dal titolo "Lighting of the sail". Installazione straordinaria e riuscitissima che esplora con giochi di luce ed immagini, la forma del Teatro dell'Opera e il suo ruolo come casa e punto d'incontro per la musica, la danza e teatro, il tutto sintetizzato in una light performance colossale che è al tempo stesso sofisticata e spettacolare.

Via | Artinfo
Foto | Tumbrl

  • shares
  • Mail