Viaggio alle pendici del Vesuvio al MAV di Ercolano

Viaggio alle pendici del Vesuvio
Il MAV di Ercolano è tra i tanti "musei dimenticati" del nostro stanco e ricco Belpaese. Abbarbicato su una delle salite di Resina, denominazione popolare della zona, distilla eventi e rende, ad una zona martoriata da una coscienza sommersa e sofferente, il ricordo dei fasti romani e la consapevolezza di una storia più che millenaria. Dopo avervi fatto riferimento per gli auguri di Buon 2012, vi ricordiamo le sue attività. Uno degli eventi che puntano proprio a tale "onorevole fine", si chiama "Vesuvius" e intavola una suggestiva visita-spettacolo che resuscita gli anni d'oro, i personaggi e gli aneddoti delle antiche Ercolano e Pompei.

Guidati dai racconti di Ebe, gli spettatori potranno così incontrare Plinio, Pisone, il teatro Plautino e interagirete con una "Lupa". L'iniziativa, organizzata a cura dell'Associazione Culturale Karma Arte Cultura Teatro, metterà infatti in scena un vero e proprio viaggio alla scoperta delle pendici del vulcano dalle origini all'eruzione, una delle più celebri naturalmente, quella del 79 d.C. che palpita ancora nelle parole attente di Plinio il Giovane, racchiuse in due lettere inviate allo storico Tacito.

Via | museomav.it

  • shares
  • Mail