Active-out artisti italiani in azione: dal 27 giugno al 9 settembre

Una mostra quella di Active-out artisti italiani in azione che sarà in opening il 27 giugno e chiuderà i battenti il prossimo 9 settembre 2012 al Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma (via Flaminia), a cura di Anne Palopoli e Monia Trombetta ; presentata da MAXXI in collaborazione con Telecom Italia. La mostra sarà accompagnata da una serie di actions dal titolo per l'appunto "Artisti italiani in azione", una tre giorni dedicata alla performance italiana contemporanea e, a seguire, un'esibizione in cui vengono presentati e scandagliati i momenti del work in progress, le opere, le fotografie, i video e la documentazione degli eventi performativi.

L’intero progetto si articola intorno all'indagine tra azione e atto performativo e quello che poi lascia quell'attimo catartico nell'aria del museo. L’ opera e il suo processo creativo vengono svelate passo a passo nella loro simbiosi, con una profonda riflessione sulla relazione fra spazio, azioni e pubblico, e sul rapporto tra l’evento e la sua documentazione.

Marzia Migliora, Alex Cecchetti e Bruna Esposito saranno protagonisti di tre “azioni” che coinvolgeranno il pubblico del museo. Con linguaggi e metodologie diversi, gli artisti daranno origine a narrazioni differenti tra loro ma accomunate dalla volontà di sperimentare con la realtà spaziale del museo e con quella sociale, politica, storica del pubblico-mondo e delle reazioni che su di esso susciteranno.

Via | Maxxi

  • shares
  • Mail