America! Il sogno del Nuovo Mondo in una mostra a Brescia

Tramonto sulla baia di New York - 1878 - S.R. Gifford

Cento anni di pittura del sogno americano (dai primi dell'Ottocento ai primi del Novecento) per la prima volta in Italia con la mostra "America! Storie di pittura dal Nuovo Mondo".

L'evento di Brescia, curato da Marco Goldin, comprende un'esposizione di 400 opere, sconosciute nel nostro paese, provenienti da 50 musei in prevalenza americani. I dipinti sono 240, molti dei quali di grande formato, poi fotografie, sculture e oggetti di vita quotidiana compresi quelli in uso agli indiani.

America! Storie di pittura dal Nuovo Mondo
Tramonto sulla baia di New York - 1878 - S.R. Gifford
Il naufragio - 1852 - F.E. Church
Studio di ragazza - 1884 - W.M. Chase

Insidie nella nebbia - 1885 - W. Homer
Il prigioniero - 1901 - F. Remington
Mrs. Charles E. Inches - 1887 - J.S. Sargent
Notturno, il Solent - 1866 - J.A. McNeill Whistler

Si parla di racconto per immagini della storia d'America che comprende la vastità territoriale, i paesaggi e la natura, la conquista dell'Ovest fino ai grandi ritratti. Opere realizzate da 47 artisti come Winslow Homer, Charles M. Russell, John Singer Sargent, George Inness, Frederic Remington, James Abbott McNeill Whistler che raccontano la freschezza, la voglia di avventura, le speranze di un popolo giovane.

America! Storia di pittura dal Nuovo Mondo, Museo di Santa Giulia, Brescia, dal 24 novembre al 4 maggio 2008.

  • shares
  • Mail