Le manifatture Knos a Lecce


"Mettete dei bonsai nelle vostre morse". Avrebbe potuto essere questo uno dei motti per l'inaugurazione (sabato scorso) del nuovo spazio per l'arte delle Manifatture Knos, a Lecce, almeno alle prime avvisaglie degli effetti del vino di vitigno negramaro, di cui ci si può servire al bar dello stesso.

Anche la città di Lecce può finalmente vantare uno spazio per l'arte contemporanea che abbia sì l'aspetto di un centro sociale, ma che in realtà nasconda un cuore di servizi, come mediateca, biblioteca e connessione a internet libera.

Le Manifatture Knos nascono all'interno della struttura che per oltre trent'anni ha ospitato una scuola di formazione professionale per operai metalmeccanici ed elettrotecnici, creata dai Salesiani a metà degli anni '60. Lo spazio, di circa quattro mila metri quadri coperti, abbandonato da una decina di anni, viene oggi restituito alla città come centro multidisciplinare dedicato alla cultura e all'arte contemporanea.

Sabato 24 novembre, per chi fosse da quelle parti, inaugurazione della prima mostra "LATINOLATINO", dedicata da Raffaella Guidobono all'arte dell'America latina contemporanea. Aperta fino al 25 gennaio 2008.

  • shares
  • Mail