L’arte provocatoria di Anoush Abrar

Anoush Abrar

Di origini iraniane ma cresciuto in Svizzera, Anoush Abrar ama i racconti fotografici, in particolare quelli di moda dove può utilizzare uno stile provocatorio, libero da schemi e limiti.

Le sue fotografie possono provocare attrazione o repulsione come la serie “Dolls”, bambole di gomma che ricordano donne siliconate o le bambine truccate come adulte (in entrambi i casi specchio della realtà).

Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar

Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar
Anoush Abrar

Abrar lavora spesso in coppia con Aimée Hoving, da quando nel 2004 hanno completato i loro studi d’arte. Il loro lavoro è apparso su copertine di riviste, in gallerie e musei.

L’artista che ama Balthus ha in corso una mostra presso l’Australian Centre for Photography di Sydney.

  • shares
  • Mail