Michelangelo Pistoletto in Piazza del Plebiscito a Natale

Ogni anno Piazza del Plebiscito, a Napoli, diventa nel periodo natalizio il palcoscenico di un esponente dell'arte internazionale.

Quest'anno è la volta di Michelangelo Pistoletto, uno dei rappresentanti dell'Arte povera e autore dei famosi quadri specchianti, che ha ideato per il suolo partenopeo una superficie che riproduce la silhouette dei Paesi che affacciano sul Mediterraneo, seguendo il filo conduttore che conduce al progetto "Love difference" (Movimento Artistico per una Politica InterMediterranea), presentato nel 2003 alla 50a edizione della Biennale di Venezia, in occasione della quale l'artista ha anche ricevuto il Leone d'Oro alla carriera.

Eduardo Cicelyn, direttore del Madre di Napoli, nonchè creatore della manifestazione in Piazza del Plebiscito, ha inoltre invitato Pistoletto ad esporre contemporaneamente (dal 22 dicembre al 25 febbraio) anche negli ambienti del museo, dove l'artista di Biella presenterà tre opere di grandi dimensioni, significative del suo percorso artistico.

via | Exibart

  • shares
  • Mail