La solitudine contemporanea per Clark et Pougnaud

Kathy - 2002 - Clark et Pougnaud

Citando la solitudine americana di Hopper, gli artisti francesi Clark et Pougnaud evocano quella contemporanea, realizzando delle immagine straordinarie.

Non è solo al pittore statunitense che i fotografi si ispirano ("Hommage à Edward Hopper"), ma anche ad altre storie ("Dorathy et l'enfance") che raccontano quei momenti di solitudine che l'essere umano incontra quando si confronta con la vita, dall'infanzia alla maturità piena.

Fotografie di Clark et Pougnaud
Kathy - 2002 - Clark et Pougnaud
Aurore endormie - 2003 - Clark et Pougnaud
Hollywood - 2003 - Clark et Pougnaud

Virginie - 2002 - Clark et Pougnaud
Anne-Charlotte, Arnaud et Stéphane - 2002 - Clark et Pougnaud
Corinne à la gare - 2001 - Clark et Pougnaud
Bella - 2000 - Clark et Pougnaud
L'Ascension - 2000 - Clark et Pougnaud
La chute - 2000 - Clark et Pougnaud
Chloé - 2007 - Clark et Pougnaud
Julie Meyer - 2004 - Clark et Pougnaud
Aurore éveillée - 2003 - Clark et Pougnaud
Au clair de la lune - 2002 - Clark et Pougnaud

Nelle loro fotografie un momento di isolamento individuale viene congelato su pellicola, non importa il numero delle persone presenti sulla scena ripresa. In questo modo i due autori creano dei mini racconti dove gli attori interpretano un istante di vita, come se si fosse su un palco teatrale o sul set di un film. Nel video presente sul loro sito si può capire meglio come lavorano alla loro pittura che danza con la fotografia. Insieme da poco più di cinque anni hanno dei ruoli bene precisi, lei, con un passato teatrale, si occupa delle decorazioni, lui della fotografia.

Gli artisti sono presenti dall'11 al 13 gennaio alla "The 17th Annual International Los Angeles Photographic Art Exposition".

  • shares
  • Mail