Le opere d'arte di jeans di Ian Berry

Le opere d\\\'arte di jeans di Ian Berry

Ian Berry, svedese d'adozione, di creatività ne ha e da vendere. Un bel giorno mentre stava ordinando l'armadio, nel vedere tutti i suoi amati jeans, accumulati in tanti anni della sua vita, tutti ben impilati, e disturbato forse dal pensiero di gettarli, viene folgorato da un'idea. Perchè non dargli nuova vita invece di buttarli nel cassonetto? In fondo i jeans raccontano storie, più sono usati e vissuti, più racchiudono intrecci di ricordi ed eventi, ed è così che nasce, per caso, la collezione di opere d'arte dal nome " Denimu", dal sapore decisamente particolare. Supporti? Jeans, forbici, colla ed ispirazione.

Ian Berry diventa in breve famoso per la sua caratteristica cifra stilistica tanto da essere richiesto per numerose mostre sparse in tutta Europa, le sue opere d'arte di jeans sono state acquistate da collezionisti privati e gallerie in tutto il mondo. Adesso Ian è diventato un'artista specializzato anche nell'arte del riciclo, raccoglie jeans per tutta la città, e ha definitivamente abbandonato il suo lavoro da pubblicitario per dedicarsi completamente al suo istinto creativo in questa direzione. I suoi soggetti preferiti sono i ritratti dei divi pop e i caotici spazi urbani, che modella sull'iconico tessuto plasmandolo come fosse una vera e propria tela. Non perdetevi tutta la gallery dopo il salto.

Le opere d\\\'arte di jeans di Ian BerryLe opere d\\\'arte di jeans di Ian BerryLe opere d\\\'arte di jeans di Ian BerryLe opere d\\\'arte di jeans di Ian Berry

Le opere d\\\'arte di jeans di Ian BerryLe opere d\\\'arte di jeans di Ian BerryLe opere d\\\'arte di jeans di Ian Berry
Via | Greenme

  • shares
  • Mail