Botero a Palermo, prorogata la mostra

Doveva concludersi lo scorso 21 giugno e invece è stata prorogata fino al 30 settembre 2015 la mostra "La Pasión de Cristo", di Fernando Botero, a Palermo presso il Palazzo Reale, nelle Sale di Duca di Montalto.

Un successo per quella che è l'unica tappa italiana, con oltre 100 mila presenze da marzo ad oggi. In mostra sono esposti 27 dipinti ad olio e  34 disegni dedicati al doloroso cammino di Gesù Cristo verso la crocifissione sul Golgota. Una svolta nella produzione dell'artista cileno: la consueta ironia che pervade i suoi dipinti si trasforma per rappresentare il dramma di uno dei più grandi temi mai rappresentati nella storia dell'arte.

La Pasiòn de Cristo: info e orari


La mostra è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.15 alle ore 17.40 (ultimo biglietto ore 17.00). Sabato e domenica apertura ore 8.15 e chiusura straordinaria alle ore 21 (l’ultimo biglietto sarà emesso alle ore 20).
Costo della mostra: intero 6 €; ridotto 3 € (Ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni).

Nei giorni dal 10 al 15 luglio, in occasione del Festino di Santa Rosalia, patrona della città di Palermo, il biglietto d’ingresso alla mostra, avrà un costo di 2 euro per gli adulti, 1 euro per i ragazzi dai 14 ai 17 anni e gratis per quelli sotto i 13 anni.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail