Jheronimus Bosch, visioni di un genio: la più grande mostra mai realizzata dedicata all'artista

Dal 13 febbraio all’8 maggio 2016 il Noordbrabants Museum ('s-Hertogenbosch, Paesi Bassi) ospiterà l’esposizione internazionale Jheronimus Bosch – Visioni di un genio. Con 20 dipinti (tavole e trittici) e 19 disegni previsti, si tratta della più grande esposizione delle opere di Hieronymus Bosch (’s Hertogenbosch, ca. 1450 - 1516) mai realizzata.

La mostra vuole essere un omaggio senza precedenti al più importante artista del Medioevo olandese: mai prima d’ora sono state infatti riunite così tante opere del famoso “creatore di diavoli”. La parte più significativa delle sue opere torna per una volta a ’s-Hertogenbosch (anche chiamata Den Bosch), la città in cui il maestro è nato con il nome di Jheronimus van Aken, dove ha dipinto i suoi capolavori e da cui è derivato il suo nome d’arte Bosch. L’esposizione rappresenta il culmine della serie di eventi, previsti per tutto il 2016 e ribattezzati Jheronimus Bosch 500, che si svolgeranno a livello nazionale per celebrare i 500 anni dalla morte dell’artista.

Foto | Ufficio Stampa

  • shares
  • Mail