La grande collezione di arte africana di Eric Edwards

Eric Edwards è un collezionista di arte africana: ha trascorso anni a raccogliere statue, maschere e tamburi. Migliaia di pezzi, alcuni antichissimi, appartenenti agli antichi re della Namibia. Tutto questo tesoro si trova in un appartamento di Brooklyn e intenzione del proprietario è quello di aprire un museo permanente di arte africana:

Non vedo un modo migliore di far capire e accettare gli africani che facendo ammirare il loro artigianato, le loro opere e tutto ciò che racconta la loro storia.

La passione per l’arte africana gli viene dal padre che, racconta, “voleva insegnarci la cultura africana, era come se avesse voluto darci degli elementi per prevenire qualsiasi forma di razzismo, facendoci capire l'importanza della loro storia, voleva educarci sul popolo africano".

Arte africana a New York

  • shares
  • Mail