Pompei: riapre la Palestra Grande, con i dipinti di Moregine

Il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini ha inaugurato all'interno degli Scavi di Pompei la Palestra Grande arricchita dagli affreschi di Moregine, affreschi che sono stati esposti spesso all'estero ma mai prima d'ora nel sito archeologico, dove furono portati alla luce tra il 1960 e la fine degli anni '90. Ha detto il ministor:

Mi pare un'altra grande giornata importante di Pompei, un altro dei passi avanti che stiamo facendo sistematicamente da due anni a questa parte. Stiamo rispettando il protocollo che abbiamo firmato con il commissario dell'Ue, abbiamo avuto il riconoscimento degli ispettori dell'Unesco e quando riconoscono che sono stati fatti passi avanti straordinari e che è cambiato il quadro, è cambiato il clima mi sembrano tutte cose molto importanti.

Dal canto suo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, invece, ha illustrato il proposito di creare il "Grande progetto Pompei", un unico distretto turistico che vada da Roma a Napoli.

Tra le novità presentate a Pompei per questa stagione la possibilità di venti visite notturne e sei giornate di valorizzazione culturale con esponenti autorevoli del mondo della cultura, dell'arte e della letteratura.

Pompei: riapre la Palestra Grande, con i dipinti di Moregine

  • shares
  • Mail