Ella e Pitr, i giganti dormienti arrivano in Campania

a_new_gigantic_ground_mural_by_street_artists_ella_pitr_in_campania_italy_2015_01-e1438675479988.jpg

Una piazza rimasta praticamente identica, ma se vista dall'alto ha subito una trasformazione eccezionale. Merito di  Ella e Pitr, una coppia di artisti francesi con la particolarità di dipingere in orizzontale, cambiando completamente il punto di vista per ammirare l'opera. Un punto di vista privilegiato perché accessibile solo se si guarda da molto, molto in alto.

Famosi in tutta Europa, il duo è arrivato anche in Campania, precisamente a Quadrivio di Campagna,  in provincia di Salerno. Contattati nell'ambito del  progetto Urban Area Open Spaces, Ella e Pitr hanno realizzato quest’opera impressionante che copre l'intera piazza della città,  piazza Angeli della strada (già piazza del mercato).


L’opera, titolata “Eros” o “How to stop sucking your fingers” è stata prodotta da a.DNA project con il supporto di I Support Street Art, in collaborazione con l’amministrazione di Campagna.

Il disegno, in vernice acrilica, raffigura un gigante che riposa sui 3.600 mq della piazza, una peculiarità dei due artisti che amano disegnare giganti dormienti in contrasto con il caos delle metropoli.

Credits | Facebook

  • shares
  • Mail