Riaperto il Krak dei Cavalieri, fortezza crociata

Il ministero del Turismo della Siria ha riaperto il Krak dei Cavalieri, una fortezza militare siriana, situata nei pressi di Homs che può essere considerato il castello medievale per eccellenza d'età crociata.

Nell'elenco del Patrimonio mondiale dell'Unesco, la fortezza militare siriana, a ovest di Homs, considerato il più famoso castello medievale dell'epoca crociata, la più importante costruzione militare fortificata dell'Ordine militare dei Cavalieri dell'Ospedale di S. Giovanni di Gerusalemme, più noto come Ordine dei Cavalieri di Malta. Il Krak (che deriva dalla parola aramaica karkha, che significa città, conservatasi nel centro urbano transgiordanico di al-Karak, la biblica Moab) si trova a metà strada circa tra Aleppo e Damasco, a 60 km quasi a SO di Hama.

La sua posizione era strategica in quanto controllava il Passo di Homs, lo sbocco settentrionale nella fertile pianura della Beqa. Il sito era stato gravemente danneggiato nel corso della guerra civile tra le forze fedeli al governo di Damasco e quelle ribelli che si oppongono al regime di Bashar al Assad.

Krak dei cavalieri

Foto | WikiCommons

  • shares
  • Mail