A Napoli le sculture di Martin Soto Climent

A bite in the air - 2007 - Martin Soto Climent Inaugura oggi 18 gennaio presso lo spazio T293 di Napoli la prima personale in Italia di Martin Soto Climent.

L'artista messicano, presente a Frieze Art Fair 2007, utilizza per i suoi lavori oggetti come tende, gomme, indumenti, bottiglie, lattine, privandoli del loro significato originario e della loro funzione. Senza intervenire sulla forma, Climent impiega gli oggetti in altro modo, affiancandoli, piegandoli o conficcandoli gli uni negli altri (come il caso di due tacchi di scarpe).

I resti della società umana diventano per lui occasione di combinazione poetica, dove le sculture assumono un nuovo significato simbolico.

La mostra rimane a Napoli fino al 1 marzo.

  • shares
  • Mail