Dagli impressionisti a Picasso: a Palazzo Ducale di Genova i capolavori del Detroit Institute of Arts

Dal 25 settembre 2015 al 10 aprile 2016 Genova ospita oltre cinquanta opere che provengono dal Detroit Institute of Arts

Dagli impressionisti a Picasso: a Palazzo Ducale di Genova i capolavori del Detroit Institute of Arts

Capolavori di Monet, Van Gogh, Gauguin, Cezanne, Renoir, Picasso, Modigliani, Matisse, e molti altri, pionieri e simboli delle avanguardie dell'arte europea tra '800 e '900, saranno in mostra dal 25 settembre 2015 al 10 aprile 2016 a Palazzo Ducale di Genova. Nell’appartamento del Doge, infatti, saranno esposte oltre cinquanta opere che provengono dal Detroit Institute of Arts, istituzione fondata nel 1885, la prima a scoprire e valorizzare il genio di quegli artisti capaci di anticipare il gusto del moderno attraverso i loro straordinari dipinti.

Curata da Salvador Salort-Pons e Stefano Zuffi, il percorso inizia con la grande sala in cui si racconta la nascita del movimento che ha cambiato per sempre la storia della pittura: l’impressionismo. Uno spazio autonomo è dedicato alla figura di Edgar Degas, di cui sono presenti cinque tele che sviluppano tutti i temi fondamentali del pittore parigino. La sala successiva, la principale della mostra, affronta uno dei temi più delicati e significativi dell’arte di fine Ottocento: il superamento dell’impressionismo e l’aprirsi di nuovi orizzonti. La figura-chiave è Vincent Van Gogh, che trasferendosi in Francia “scopre” la luce e rispecchia una vicenda umana esaltante ma terribilmente sofferta in pennellate cariche di materia e di espressione

La sala monografica dedicata a Pablo Picasso presenta sei tele, in un percorso che attraversa in pratica l’intera vicenda dell’arte del Novecento, dalla giovanile Testa di Arlecchino (1905) fino alla magmatica Donna seduta, dipinta nel 1960, quando Picasso era ormai alle soglie degli ottant’anni.

La mostra si conclude con una sala che esce dalla sequenza cronologica per presentare un gruppo di autoritratti, tutti di grandissima intensità: quasi un rapido ma profondo riepilogo dell’intero percorso attraverso i volti dei protagonisti. I visitatori sono accompagnati dall’inconfondibile sguardo penetrante di Van Gogh nell’Autoritratto con il cappello di paglia (1887) alla posa meditabonda e un po’ sorniona di Paul Gauguin (1893); poi, l’impressionante fermezza grafica e l’espressione decisa di un ancora giovanissimo Otto Dix (1912), per finire con il severo Max Beckmann (1945).

Dagli impressionisti a Picasso: a Palazzo Ducale di Genova i capolavori del Detroit Institute of Arts

Dagli Impressionisti a Picasso
I capolavori del Detroit Institute of Arts
Van Gogh, Gauguin, Monet, Cézanne, Degas, Renoir, Matisse, Modigliani, Kandinsky, Picasso
dal 25 settembre 2015 al 10 aprile 2016
Genova, Palazzo Ducale – Appartamento del Doge

Foto | Palazzo Ducale - Facebook

  • shares
  • Mail