Museo delle Culture a Milano: l'apertura il 28 ottobre 2015

Dal 28 ottobre 2015 al 31 agosto 2016 l'ingresso alla collezione permanente sarà gratuito

Il MUDEC - Museo delle Culture di Milano (via Tortona 56) si prepara ad aprire i suoi battenti dopo i sei mesi di attività legati al semestre di ExpoinCittà: il 28 ottobre 2015 polo espositivo mostrerà la sua collezione permanente dando contemporaneamente il via ad un ampio programma di mostre, focus, approfondimenti, programmi di ricerca, laboratori e corsi dedicati a tutte le culture del mondo e ai diversi linguaggi delle loro espressioni.

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha annunciato:


"Dal 28 ottobre Milano sarà ancora più attraente, grazie all’apertura definitiva della collezione permanente del Museo delle Culture, che nasce come spazio di libertà, di dialogo, di formazione globale. Una testimonianza preziosa e un patrimonio unico della nostra città, proveniente dalle Raccolte etnografiche del Comune, che potrà ora essere conosciuto da tutti. Grazie a questa collezione il MUDEC si conferma all’altezza dei più grandi musei internazionali e rafforza uno degli aspetti più veri dell’anima di Milano: l’apertura verso il mondo, la curiosità verso il nuovo"

Spazio anche ai più piccoli, con un nuovo spazio di fronte all'ingresso del museo: il MUDEC JUNIOR, destinato a ospitare esposizioni temporanee annuali dedicate alla scoperta delle culture contemporanee extra-occidentali. Il progetto d'avvio è dedicato a uno dei Paesi più ricchi di culture e tradizioni, che si affaccia sulle rive del Mediterraneo: il Marocco ("Mosaico Marocco" , studiato per i bambini dai 4 ai 10 anni).

Mudec - Museo delle Culture: le opere

Fanno parte della collezione permanente oltre 200 tra opere d'arte, oggetti d'uso, tessuti, strumenti musicali, testimonianze preziose di culture provenienti da medio ed estremo Oriente, America meridionale e centrale, Africa occidentale e centrale, Sud Est asiatico e Oceania, coprendo un arco cronologico che va dal 1200 a.C. (Perù preispanico) al Novecento. Si tratta di una selezione ragionata dai circa 8000 pezzi delle Raccolte Etnografiche del Comune di Milano, alcuni in mostra per la prima volta e tutti completamente restaurati.

Mudec - Museo delle Culture: le mostre

Dopo l'inaugurazione sono già in cantiere numerose mostre. Si parte con il focus "A Beautiful Confluence", dedicata ad "Anni and Josef Albers e l’America Latina" e curata da Nicholas Fox Weber della Fondazione Albers in collaborazione con lo staff curatoriale del MUDEC, "Gauguin. Racconti dal paradiso", curata da Line Clausen Pedersen e Flemming Friborg, "Milano Città Mondo.# 1 La comunità eritrea/etiope" e "Barbie. The Icon".

A partire dal 2016 invece sono in programma progetti espositivi dedicati a grandi artisti che hanno fatto del dialogo e del confronto con culture 'altre' la chiave di volta della loro cifra stilistica e della loro produzione artistica come Joan Mirò, Jean-Michel Basquiat e Frida Kahlo.

Mudec - Museo delle Culture: orari

Le mostre saranno visitabili il lunedì (14.30-19.30), nei giorni di martedì, mercoledì, venerdì e domenica (09.30-19.30), il giovedì e sabato (9.30-22.30).

Mudec - Museo delle Culture: biglietti

Il biglietto d'ingresso alla mostra "Gauguin. Racconti dal paradiso" costa 12 euro, mentre per la mostra "Barbie. The Icon" il prezzo è 10 euro.

Dal 28 ottobre 2015 al 31 agosto 2016 l'ingresso alla Collezione Permanente e alla mostra focus "A Beautiful Confluence. Anni and Josef Albers e l'America Latina", sarà gratuito.

  • shares
  • Mail