"Aperitivo ad arte", eventi a Firenze

Aperiti ad arte firenze

Chi ha detto che la visita al museo deve essere noiosa, all'insegna del silenzio e della contemplazione passiva? Proprio nessuno ed è per questo che l'evento "Aperitivo ad arte" a Firenze sta davvero impazzando tra gli abitanti e gli appassionati della bellissima città gigliata. Un'occasione per sensibilizzare chi di solito non è propenso ad appuntamenti con mostre ed esposizioni ed attirare come una calamita chi dell'arte è da sempre ammaliato. Insomma coniugando il nostro amato momento happy hour e una doccia spritz di cultura artistica, quest'evento è diventato davvero un successo. Così dopo quello di giovedì scorso, che si è tenuto nella splendida cornice della terrazza degli Uffizi, dove si possono visitare le famose sale blu dedicate ai pittori stranieri del XVI-XVIII secolo e apprezzare un aperitivo con lo sfondo suggestivo di una Firenze di mezz'estate (fino a fine luglio); nel mese di agosto uno dei meet up più affascinanti dell'estate fiorentina migra al Museo Nazionale del Bargello, grazie alla collaborazione tra Polo Museale Fiorentino, Firenze Musei, Ataf, Il Bisonte e AF Communications.

Tutti i giovedì sera nel museo, si potrà riscoprire la Sala di Michelangelo e del Rinascimento Fiorentino, fissa dimora di tante opere di grandi artisti come il Giambologna, Cellini, Ammannati, Danti e Bandinelli oppure fare un viaggio a ritroso con la mostra Fabulae Pictae, un’esposizione dedicata alle maioliche istoriate del Rinascimento e alla loro diretta dipendenza dalle fonti letterarie, storiche e figurative, dove miti e storie tra il classico e l'antico ci trascineranno anche solo per un momento, molto lontano nelle polveri del tempo. Un aperitivo diverso e che di sicuro lascierà un gusto molto più ricco e corposo al palato (per prenotazioni il numero è 055.294883).

Via | Libero Quotidiano

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail