Natale 2015: i musei aperti a Firenze durante le festività. Ecco le aperture straordinarie

Se pensate di unire all'atmosfera natalizia la magia del Rinascimento a Firenze è possibile. Qui le nostre proposte per visitare i musei aperti durante le festività

Pronti a rilassarvi tra giardini, opere d'arte e tra le sale affrescate dei palazzi più in voga del Rinascimento? Firenze si prepara alle festività con aperture straordinarie. E se i musei del Polo Museale Fiorentino rimarranno chiusi il 25 dicembre e l'1 gennaio, avrete la possibilità di trovare sempre la giusta occasione per una visita ad alto contenuto d'arte. Ecco gli orari dei musei.

Galleria dell'Accademia


Per vedere le sculture di Michelangelo e il celebre David, ma anche preziose opere d'arte religiose che ci avvicinano ad una spiritualità veicolata dai grandi polittici dorati e pale d'altare di Giotto, Taddeo e Bernardo Daddi la Galleria dell'Accademia seguirà questi orari:
24 dicembre e 31 dicembre aperta dalle 8.15 alle 18.00, il 25 dicembre e l' 1 gennaio rimarrà chiusa. Il 6 gennaio aperta dalle 8.15 alle 18.50.

Museo del Bargello


Il museo con la più imponente collezione di sculture del '300 e del '500 spicca per la quantità di grandi nomi dell'arte: Giambologna, Baccio Bandinelli, Benvenuto Cellini, Arnolfo di Cambio, Michelangelo, Andrea Sansovino. Da non perdere la Cappella di Maria Maddalena e la Sala d'Avorio con la collezione antiquaria Conrad.
Orari: durante le festività dal 28 dicembre al 6 gennaio aperto dalle 8.15 alle 17.00.

Palazzo della Signoria


Sede nel '200-'300 dei Priori delle Arti e il Gonfaloniere di Giustizia, il supremo organo di governo della città, poi reggia ducale con i Medici il palazzo, simbolo di Firenze con la torre di Arnolfo di Cambio, oggi è uno dei musei più visitati al mondo. Il salone dei Cinquecento, lo Studiolo di Francesco I, la sala dei Gigli e delle mappe geografiche ci fa tornare agli splendori di un'antica corte.
Orari: 24 dicembre aperto dalle 9.00 alle 14.00, il 25 dicembre chiuso. Il 31 dicembre aperto dalle 9.00 alle 19.00, l'1 gennaio dalle 14.00 alle 19.00.Il 6 gennaio dalle 9.00 alle 23.00 come per tutto il periodo natalizio.

Galleria degli Uffizi


La dimora della famiglia Medici progettata da Vasari ha al suo interno le opere d'arte di artisti come Giotto, Simone Martini, Piero della Francesca, Botticelli, Mantegna, Leonardo, Raffaello, Caravaggio. Non dimenticate di vedere la raccolta di arte tedesca, olandese e fiamminga (Dürer, Rembrandt, Rubens).
Orari:24 dicembre e 31 dicembre aperta dalle 8.15 alle 18.00, il 25 dicembre e l' 1 gennaio rimarrà chiusa. Il 6 gennaio aperta dalle 8.15 alle 18.50.

Palazzo Pitti


Nella Galleria d'Arte Moderna di Palazzo Pitti potrete vedere la mostra Firenze Capitale 1865-2015. I doni e le collezioni del Re, che espone arredi e opere acquistate dal re Vittorio Emanuele II per il Palazzo Pitti. Nella mostra Il rigore e la grazia invece potrete approfittare per vedere la Cappella Palatina e opere meno note di artisti fiorentini del '600.
Orari:24 dicembre e 31 dicembre aperta dalle 8.15 alle 18.00, il 25 dicembre e l' 1 gennaio rimarrà chiusa. Il 6 gennaio aperta dalle 8.15 alle 18.50.

Giardino di Boboli


Dai Medici ai Savoia i giardini di Firenze sono un esempio magnifico di giardini all'italiana con statue che si mimetizzano con la natura, siepi e labirinti. Qui anche il museo della porcellana e una veduta su Firenze a 360°.
Orari: 24 dicembre e 31 dicembre aperta dalle 8.15 alle 18.00, il 25 dicembre e l' 1 gennaio rimarrà chiusa. Il 6 gennaio aperta dalle 8.15 alle 18.50.

  • shares
  • Mail