Art City Bologna 2016: il film di Matthew Barney in anteprima al Teatro Comunale

Un'anteprima eccezionale: il film-documentario di Matthew Barney per Arte Fiera 2016 a Bologna

Pronti ad un'anteprima che unisce performance, musica, cinema, danza e teatro? Sto parlando di River of Fundament, il nuovo capolavoro dell'artista americano famoso per il ciclo Cremaster, che sarà presentato al Teatro Comunale di Bologna il 29 gennaio alle 17.30 in occasione di Art City Bologna dal 29 al 31 gennaio 2016.
La collaborazione tra il Teatro Comunale ha permesso di festeggiare con un evento di respiro internazionale i 40 anni di ArteFiera, l'evento d'arte e mercato più atteso in Italia. La "contaminazione" tra le arti sarà l'asso nella manica di questa nuova edizione e attraverso l'opera scritta e diretta da Matthew Barney con il contributo di Jonathan Bepler, coreografo, musicista e performer, potremo iniziare ad assaporare le nuove prospettive dell'arte.

L'artista famoso per le sue sperimentazioni sull'immagine, sulla personalità e per la capacità di sondare l'animo umano, la sessualità e le ripercussioni dello spazio sull'identità si cimenta questa volta nell'interpretazione di un romanzo Ancient Evening di Norman Mailer che parla di sette stati dell'anima attraverso sette storie dall'antico Egitto, in cui si mescolano leggenda, poesia ed episodi simbolici.

matthew-barney-bologna-03.jpg

Matthew Barney ha ripreso la narrazione frammentaria dividendo il film in sette parti ma con una narrazione arricchita da tecniche del cinema tradizionale, della live performance e dell'opera. I riferimenti al ciclo di Cremaster, ispirato al libro documentario sempre di Norman Mailer, The Executioner's Song (La canzone del boia) con la presenza dei suoi bizzarri personaggi e l'aggiunta di performance realizzate in città statunitensi arricchiscono questa importante produzione in cui il mistero sarà il filo conduttore del film.

Dopo aver avuto consensi internazionali, il film approda in Italia e la prevendita sarà acquistabile on line con un pacchetto speciale (25 euro, posti limitati) sul sito www.artefiera.it.

Foto|ArtcityBologna

  • shares
  • Mail