Galleria degli Uffizi, le mostre nel 2016

il 21 marzo aprirà "Fece di scoltura di legname e colorì. La scultura del Quattrocento in legno dipinto a Firenze"

Picture of the arcades of the Uffizi in

Aprirà il 21 marzo alla Galleria degli Uffizi la mostra "Fece di scoltura di legname e colorì. La scultura del Quattrocento in legno dipinto a Firenze", a cura di Alfredo Bellandi. Il polo espositivo ospiterà un nucleo di circa cinquanta opere scultoree fino al 28 agosto, risalenti a tutta la prima metà del Quattrocento.

Il 17 maggio invece sarà inaugurata "Sguardi sul Novecento. Disegni di artisti italiani tra le due guerre", a cura di Marzia Faietti e Giorgio Marini (Gabinetto Disegni e Stampe, fino al 4 settembre): in mostra 37 opere, tra disegni e stampe. Tra gli autori selezionati ci sono Jacques Villon, Alberto Giacometti, Anders Zorn, Ram e Thayat, Giovanni Costetti, Giuseppe Lunardi, Pietro Bugiani, Kurt Craemer, Primo Conti, Giuseppe Lanza del Vasto e Marino Marini.

Ardengo Soffici invece sarà il protagonista di "Scoperte e Massacri. Ardengo Soffici e l'Impressionismo a Firenze", a cura di Vincenzo Farinella e Nadia Marchioni, visitabile dal 26 settembre 2016 all'8 gennaio 2017.

Infine dal 18 ottobre 2016 all'8 gennaio 2017 sempre il Gabinetto Disegni e Stampe ospiterà "La rivincita del colore sulla linea. Disegni veneti dall'Ashmolean Museum e dagli Uffizi", a cura di Marzia Faietti, Giorgio Marini e Catherine Whistler: la mostra metterà in luce le modalità di sviluppo della pratica del disegno a Venezia e nel Veneto tra l'epoca di Tiziano, Veronese e Tintoretto e quella di Canaletto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail