"Chi ha paura di Virginia Woolf?" al Teatro Menotti

Fino al 6 febbraio a Milano, seguirà una tournée fino a maggio

chi-ha-paura-di-virginia-woolf-a-cirillo-m-marigliano-ph-diego-steccanella-2.jpg

Al Teatro Menotti di Milano (via Ciro Menotti 11) fino al 6 febbraio in cartellone c'è "Chi ha paura di Virginia Woolf?" di Edward Albee con Milvia Marigliano, vincitrice del Premio Nazionale della Critica 2015 come Migliore Attrice per questo spettacolo, e Arturo Cirillo, nella doppia veste di attore e regista.

Martha e George sono una coppia di mezza età che ha invitato a casa Honey e Nick, due giovani sposi che hanno appena conosciuto. In un crescendo di dialoghi serrati il quartetto si addentrerà in una sorta di gioco della verità che svelerà le reciproche fragilità individuali e di coppia. Il risultato della serata sarà un gioco al massacro, una sfida collettiva alla distruzione di sè e degli altri, che rende ogni personaggio, allo stesso tempo, vittima e carnefice.

Lo spettacolo sarà in scena nei giorni feriali alle 20.30, il mercoledì alle 19.30 e la domenica alle 16.30. I biglietti costano 26,50€ (intero), 14€ (ridotto over 65) e 18€ (ridotto convenzioni).

Dopo Milano "Chi ha paura di Virginia Woolf?" sarà in tour in tutta Italia, da Casale Monferrato a Bari.

  • shares
  • Mail