Leonardo da Vinci ambasciatore della cultura italiana al castello di Amboise

Si celebra così il legame tra Francia e Italia a 500 anni di distanza dall'arrivo di Leonardo

amboiselechateau.jpg

Sono passati 500 anni da quando Leonardo da Vinci si recò ad Amboise presso la Corte di Francesco I. Nella città storica adagiata sulle rive della Loira e luogo simbolo del Rinascimento francese Leonardo passerà qui gli ultimi tre anni della sua vita a dipingere, elaborare progetti architettonici, inventare nuove macchine e realizzare le scenografie per le sontuose feste organizzate al Castello.

Per celebrare la ricorrenza dal 2016 al 2019 il Castello Reale di Amboise ha messo a punto un programma ricco di eventi tra cui Studio Leonardissimo (dal 15 aprile al 15 novembre) nei giardini del Castello, Festa del Paradiso (7 maggio) e la giornata di festa al Castello (15 luglio).

Inoltre dal 17 aprile al 15 settembre si terranno visite guidate su Leonardo: ogni domenica, alle ore 11.30, i visitatori saranno invitati a seguire una percorso guidato dedicato al grande genio.

Foto | Di Gilbert Bochenek - Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2699041

  • shares
  • Mail