Carte d’arte: le edizioni Colophon in mostra a Varese


I 72 volumi delle edizioni d’arte Colophon saranno esposte fino al 20 maggio 2007 presso Villa Mirabello, nel cuore dei giardini Estensi, a Varese.

Le opere nascono dalla collaborazione fra poeti italiani ed europei - come Luzi, Bertolucci, Zanzotto, Raboni - e altrettanti pittori, disegnatori, incisori - come Baj, Dorazio, Kounellis, Vedova. I quali, spesso, conoscono una tale simbiosi che, all’interno di quei pochi centimetri quadrati di carta, non si distingue più tanto chiaramente se sia il disegnatore a illustrare lo scrittore, o viceversa.

Un comunicato stampa assicura:

La mostra organizzata da Varesevive è una delle poche che abbia raccolto in edizione integrale l'intera produzione editoriale, e la prima che esponga l'ultima opera realizzata. Ma le edizioni Colophon sono state esposte in svariate occasioni in alcuni fra i più prestigiosi Musei italiani e stranieri, tra cui il MOMA di New York, il Guggenheim di Venezia, l'Istituto Italiano di Cultura a Copenhagen, oltre al museo Poldi Pezzoli e all'Accademia di Brera a Milano.

Più informazioni dopo il continua.

Museo Civico Archeologico di Villa Mirabello
Piazza della Motta, 4 - Varese
Tel. 0332 255485 e fax: 0332 281460
E-mail: musei.mirabello@comune.varese.it
orario di apertura al pubblico
Da martedì a domenica:
9.30 - 12.30 / 14.00 - 17.30
Chiuso: 1° maggio

Immagine | Alain Jouffroy - Enrico Baj, Pudding, 2000

  • shares
  • Mail