Presunto Caravaggio ritrovato a Tolosa

Il dipinto è stato rinvenuto in una soffitta, si attende l'attribuzione ufficiale

In una soffitta di Tolosa, in Francia, sarebbe stata fatta una scoperta sensazionale: sarebbe infatti stato rinvenuto un quadro di Caravaggio.

L'olio su tela, risalente al 1604-1605 e grande 144 x 173,5 cm, è stato scoperto nel 2014 ma è stato tenuto nascosto fino ad oggi. Eric Turquin, esperto alla guida dello studio che ha esaminato l'opera, ha dichiarato:

"Quella luce particolare, quell'energia tipica di Caravaggio, senza correzioni, composta da una mano sicura, nonché la materia del dipinto, ci dicono che questo quadro è autentico"

Il soggetto raffigurato è Giuditta e Oloferne, simile a quello conservato alla Galleria d'Arte Antica di Palazzo Barberini (1599).

L'attribuzione però è ancora incerta - anche Mina Gregori, studiosa specializzata nell'artista, nutre forti dubbi -, bisognerà attendere i risultati di ulteriori analisi.

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail