Leta Peer. Interni fotografici con pittura

Mirrors - 2007 - Leta Peer

Artista svizzera, Leta Peer tra il 2005 e il 2007 ha realizzato una serie di fotografie che comprendono anche la pittura, nel senso che un quadro dipinto è inserito in tutte le immagini create appositamente per un luogo specifico.

Si viene a creare quindi una strana sinergia tra la pittura e la fotografia. Nell'immagine fotografica il dipinto diventa un elemento continuativo dello spazio, a sua volta lo spazio diventa la cornice del dipinto. E il tutto diventa una installazione site specific, dal momento che lo scatto viene elaborato in base allo spazio scelto.

La serie di lavori "To Inhabit a Place" e "Mirrors", riflette questo metodo di lavoro.

Fotografie di Leta Peer
Mirrors - 2007 - Leta Peer
Mirrors - 2007 - Leta Peer
Mirrors - 2007 - Leta Peer

Mirrors - 2007 - Leta Peer
To Inhabit a Place - 2007 - Leta Peer
To Inhabit a Place - 2007 - Leta Peer
Devoted to a Landscape - 2002 - Leta Peer
Devoted to a Landscape - 2002 - Leta Peer

Nel primo caso l'artista si è recata in un museo svizzero in via di restauro e ha inserito un suo dipinto. E' riuscita a creare un racconto fotografico malinconico ma soprattutto equivoco. L'aspetto non finito del luogo contrasta con il dipinto al centro dell' immagine che riproduce un tipico tranquillo paesaggio svizzero. Cosa ancora più visibile nella serie "Mirrors", dove la decadenza e il contrasto sono ancora più evidenti.

Rappresentata dalla galleria MARCdePUECHREDON, era presente alla London Art Fair 2008.

  • shares
  • Mail