Grande successo per la passerella di Christo sul lago d'Iseo

E' "The Floating Piers" mania, con treni e navette bloccati a causa delle troppe persone presenti

Assalto a Sulzano sabato, ma anche oggi, domenica, per l'inaugurazione dell'opera di Christo "The Floating Piers", la passerella galleggiante lunga 4,5 chilometri che collega Monte Isola e San Pietro con la terraferma.

A causa delle troppe presenze la Prefettura di Brescia ha deciso di fermare le corse dei treni per almeno due ore e anche il servizio navette è andato in tilt. Dai parcheggi sul territorio i mezzi messi a disposizione dei turisti infatti non sono ripartiti per la località sul lago d'Iseo da cui si accede all'opera.

Soltanto il giorno dell'inaugurazione, nonostante un'allerta meteo intorno alle 19 che ha fatto evacuare l'area, 55mila persone hanno visitato il ponte. E altrettante sono attese nei prossimi giorni. La capienza massima di "The Floating Piers" è di 8mila persone e sono state registrate numerose code.

Tra le personalità che si sono già fatte una passeggiata sulla lunga distesa arancione il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, il governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni e il sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail