Scavi di Paestum

Dalla Tomba del Tuffatore ai templi di Hera e Atena: le bellezze di Paestum

Gli Scavi di Paestum (Via Magna Grecia 919), con più di 300.000 presenze tra area archeologica e Museo, sono tra i luoghi d'arte più visitati del nostro Paese.

Si tratta infatti di un sito archeologico ricco di storia, soprattutto per quanto riguarda il periodo greco (a cui risalgono la famosissima Tomba del Tuffatore e i templi dedicati ad Hera e ad Atena) e romano.

Il Museo è aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30, e ogni sabato, dal 7 maggio al 1° ottobre, chiude alle ore 22.30. Invece i Templi e l'area archeologica sono visitabili a partire dalle 8.30. In questo caso gli orari di chiusura variano in base alle stagioni (sul sito ufficiale trovate uno specchietto con tutti i dettagli).

Il biglietto unico (Museo + Area archeologica) costa 9€/4,50€ ridotto, mentre il biglietto cumulativo (Parco Archeologico Paestum + Velia) costa 10€/5€ ridotto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail