Mordillo in mostra a Monaco per celebrare gli 80 anni

mordillomonaco

Guillermo Mordillo, o semplicemente Mordillo, tra qualche giorno compie 80 anni e celebra questo importante anniversario con una mostra presso la galleria Jörg Heitsch di Monaco, che rimarrà aperta fino al 4 agosto, giorno del suo compleanno. Maestro di un umorismo che non necessita di parole, il fumettista continua la sua produzione con la stessa passione e la stessa creatività di quando ebbe la geniale idea di creare i suoi fumetti per la prima volta e diffondere quell'ironia divenuta poi il suo marchio di fabbrica.

I suoi personaggi sono diventati cult e popolano ancora oggi poster, diari, puzzle, calendari: ci sono almeno un paio di generazioni cresciute col mito di Mordillo. I sessant'anni di lavoro artistico dell'instancabile argentino arriva in modo diretto, è volutamente democratico ("Ho voluto creare un essere che fosse amato da tutti. Questo è tutto") e amato davvero da tutti, adulti e bambini.

Dopo aver esposto a Genova e a Napoli, completa quindi la sua retrospettiva svelando per la prima volta oltre 60 inediti e lavori originali, per festeggiare i "Quattro volte 20 anni" all'insegna dei suoi cari personaggi e dell'allegria. Il suo segreto? Il buon umore:

Il mio non è un lavoro, ma una terapia. Cerco di trasmettere gioia: ce n'è tanto bisogno al giorno d'oggi, con tutte le brutture che ci circondano

Foto | TM News

  • shares
  • Mail