Il Nuovo Museo Nazionale di Zurigo

La nuova ala sarà inaugurata con un ricco programma di manifestazioni e due mostre

Inaugura oggi, domenica 31 luglio, il nuovo edificio del Museo nazionale a Zurigo, moderno ampliamento dello storico edificio svizzero.

La nuova ala sarà inaugurata con un ricco programma di manifestazioni che si svolgeranno sull’arco di 26 ore; inizio previsto oggi pomeriggio alle 18:00 per proseguire tutta la notte e chiudere i battenti – momentaneamente - lunedì sera.

La nuova area museale è frutto di 15 anni di progettazione e realizzazione degli architetti Christ & Gantenbein, che  si fonde perfettamente con l’edificio storico di Gustav Gull per costituire un insieme.

La nuova ala verrà inaugurata con due mostre: la prima, intitolata «L’Europa nel Rinascimento. Metamorfosi 1400 – 1600», illustra la cultura del dialogo, lo scambio di idee, le trasformazioni e il transfer culturale che hanno interessato vaste regioni del continente europeo, mentre la seconda, intitolata «Archeologia Svizzera», presenta ai visitatori il ricco patrimonio archeologico e culturale elvetico.

Oltre a disporre di spazi espositivi moderni e polivalenti, il nuovo edificio è dotato di un Centro di studi, di una biblioteca, di un auditorium per manifestazioni aperte al pubblico e di un bistro, un bar e un ristorante per un totale di 300 posti a sedere al chiuso e all’aperto.

Credits | Instagram

  • shares
  • Mail