The Art of the Brick, Nathan Sawaya a Milano

Nathan Sawaya alla Fabbrica del Vapore di Milano

Dopo la tappa romana approda a Milano “The Art of the Brick”, la mostra dell’artista americano Nathan Sawaya, con opere interamente realizzate con i mattoncini LEGO.

L’esposizione,  dal 18 ottobre 2016 al 29 gennaio 2017, sarà allestita presso la Fabbrica del Vapore, su un’area di 1600 mq e  comprende oltre 100 opere d’arte realizzate con i mattoncini Lego e costruite con oltre un milione di pezzi.

Un mix di Pop Art e Surrealismo, queste le opere di Sawaya, con sculture in 2D e 3D, molte delle quali rappresentanti ricostruzioni di storici capolavori dell’arte come la Gioconda di Leonardo, la Venere di Milo, il Pensatore di Rodin, la Ragazza con l’orecchino di perla di Vermeer, e anche uno scheletro di dinosauro lungo 6 metro. Il tutto realizzato con migliaia di mattoncini colorati.

La tappa milanese di The Art of the Brick, considerata dalla Cnn come “una delle 10 mostre da vedere al mondo”, si aggiunge ad un calendario internazionale: le opere d’arte sono state infatti esposte ovunque, dagli Stati Uniti all’Australia, da Taiwan alla Cina, oltre che in importanti città europee come Londra, Parigi e Bruxelles.

La mostra è aperta tutti i giorni nei seguenti orari: da lunedì a mercoledì 10-20; giovedì 10-23; venerdì 10-20; sabato 10-23; domenica 10-21 (ultimo ingresso fino ad un’ora prima della chiusura). Costo del biglietto: 16 euro, audioguida inclusa. Maggiori informazioni sono sul sito della Fabbrica del Vapore.

  • shares
  • Mail