Il murale dello street artist Pao contro il global warming

L'opera, realizzata in Svizzera, rappresenta una grande tavoletta di cioccolata con impressa la data di scadenza 31.12.2049

Lo street artist milanese Pao, famoso per aver ideato i simpatici pinguini realizzati sui panettoni di cemento delle grandi città, ha realizzato un murale contro il global warming a Vico Morcote, in Svizzera.

L'opera mostra una tavoletta di cioccolato di marca "Global Warming" appunto che reca impressa la data di scadenza 31.12.2049. L'artista ha spiegato così come è nato questo murale:

"Secondo uno studio del CIAT, a causa dei cambiamenti climatici, nel 2050 in Ghana e Costa d’Avorio, che producono metà del cacao mondiale, non ci saranno più terreni idonei alla coltivazione del Cacao. Peter Brabeck, CEO di Nestlè, in una intervista ha negato che l’uomo sia la causa del riscaldamento globale. Una posizione assai pericolosa dall'uomo che guida la più grande multinazionale alimentare del mondo"

  • shares
  • Mail