Pink Floyd, una grande mostra a Londra

Dal 13 maggio al 1° ottobre 2017 il Victoria & Albert Museum di Londra ospiterà "The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains"

Dopo la spettacolare mostra dedicata a David Bowie (attualmente al MAMbo di Bologna fino a novembre) e quella sui Rolling Stones, il Victoria & Albert Museum di Londra ospiterà dal 13 maggio al 1° ottobre 2017 una grande retrospettiva dedicata ai Pink Floyd - la stessa che doveva tenersi a Milano nel 2014 e che saltò, per la cronaca -.

Si tratta di "The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains", che sarà inaugurata anche in occasione del 50mo anniversario della pubblicazione del loro primo singolo "Arnold Layne".

Saranno oltre 350 i reperti della band che si potranno ammirare: sarà un viaggio senza precedenti, innovativo e multisensoriale attraverso i mondi straordinari dei Pink Floyd, che racconterà la musica, il design e l'arte della messa in scena, dall'esordio negli anni Sessanta fino ai giorni nostri. La mostra è curata da Aubrey Powell e Paula Stainton insieme al team guidato da Victoria Broackes, e i curatori hanno lavorato a stretto contatto - ovviamente - con Roger Waters, David Gilmour e Nick Mason.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail