"Tu che mi hai preso il cor" al Teatro Martinitt di Milano

Lunedì 26 settembre un appuntamento con la danza dedicato all'amore

La celebrazione in danza dell'amore in tutte le sue forme andrà in scena lunedì 26 settembre alle ore 21 presso il Teatro Martinitt di Milano (via Pitteri 58).

In "Tu che mi hai preso il cor", con la regia di Francesco Borelli, un ensemble di nove danzatori darà vita ad una varietà musicale che spazierà dal genio di Chopin e Bach fino a Barbara Streisand:

"Che sia stata poesia, dramma, finzione, realtà...tutti noi abbiamo avuto modo di avere a che fare con l’amore. Poeti, scrittori, teatranti e cineasti hanno parlato d'amore, raccontato l’amore, sospirato e fatto sospirare, forse perché è un elemento imprescindibile della vita di tutti, forse perché è il sale della vita e da sempre il mondo va avanti in suo nome"

Sarà un viaggio dolce e colorato nelle varie forme dell'amore: quello adolescenziale, innocente e puro, quello doloroso e triste, quello assoluto, quello 'diverso' e quello eterno che dura oltre la morte. Insieme a Francesco Borelli, regista e coreografo dello spettacolo, danzeranno Salvatore De Simone, Sarah Diani, Anna Kolesarova, Francesca Matrundola, Greta Mazza, Laura Paglialonga, Lorena Tamellini e Angelo Zizzi.

  • shares
  • Mail