Centre Georges Pompidou di Parigi, le opere in mostra

La collezione permanente ospita alcuni grandi capolavori di arte moderna

Il Centre Georges Pompidou di Parigi è uno dei poli espositivi dedicati all'arte moderna più famosi al mondo: nacque dalla volontà di Georges Pompidou, presidente della Repubblica francese dal 1969 al 1974, e fu progettato da Gianfranco Franchini, Renzo Piano, Richard Rogers e Sue Rogers, assieme all'ingegnere britannico Edmund Happold e all'ingegnere irlandese Peter Rice.

La sua collezione permanente (Musée National d'Art Moderne) ospita alcuni capolavori di artisti del calibro di Georges Braque, Marc Chagall, Henri Matisse, Pablo Picasso, Maurice Utrillo, Vasily Kandinsky e Joan Miró. All'interno del centro è presente anche la Bibliothèque publique d'information, e nell'edificio vengono anche ospitate mostre temporanee.

Centre Georges Pompidou: come arrivare

Il Centre Georges Pompidou è raggiungibile facilmente con i mezzi pubblici:

    - metro: Rambuteau (line 11), Hôtel de Ville (lines 1 and 11), Châtelet (lines 1, 4, 7, 11 and 14)
    - RER: Châtelet-les Halles (lines A, B and D)
    - bus: 29, 38, 47, 75

E' aperto tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 11 alle 22, e il giovedì l'apertura è prolungata fino alle 23.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail