"Le storie dell'Impressionismo" in mostra a Treviso

Si intitola “Le storie dell’Impressionismo – I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin” la mostra che sarà allestita presso il Museo di Santa Caterina a Treviso  dal 29 ottobre 2016 al 17 Aprile 2017.

Protagonisti, appunto, i più grandi maestri dell’Impressionismo artistico, con opere provenienti dai più grandi musei, come l’Art Institute di Chicago, per un totale di 120 opere: dipinti, fotografie e incisioni a colori su legno e 6 capitoli, con un forte intento di natura didattica.

Le 6 sezioni dell’esposizione consentiranno al visitatore di percorrere un cammino tra capolavori che hanno segnato una delle maggiori rivoluzioni nella storia dell’arte di tutti i tempi:  Lo sguardo e il silenzio, ovvero il ritratto da Ingres e Delacroix a Degas e Gauguin; le figure en plein air, da  Millet  a  Renoir;  la posa delle cose, ovvero le nature morte da Manet a Cezanne; il nuovo desiderio di natura, cioè il paesaggio da Corot a Van Gogh; la crisi, l’evoluzione di Monet che rinnega le sue stesse teorie e in studio rarefà, evocando il futuro  astrattismo; e infine, i germi del mondo nuovo, cioè gli anni  estremi di Cezanne, che quasi anticipa Picasso e le avanguardie.

Le storie dell’Impressionismo: gli orari


Da lunedì a giovedì ore 9.00 – 18.00
da venerdì a domenica ore 9.00 – 19.00
25 dicembre ore 15.00 – 20.00
31 dicembre ore 9.00 – 2.00 della notte
1 gennaio 2017 ore 10.00 – 20.00
Chiuso il 24 Dicembre

Le storie dell’Impressionismo: i biglietti


Intero € 14,00
Ridotto € 11,00 studenti maggiorenni e universitari fino a 26 anni con tessera di riconoscimento, oltre i 65 anni, giornalisti con tesserino
Ridotto minorenni € 8,00 minorenni (6-17 anni)

  • shares
  • Mail