Le incredibili sculture di Lego in mostra a Taipei

"The Art of the Brick" è arrivata a Taipei, in Taiwan, allietando e lasciando a bocca aperta i visitatori con le sue incredibili sculture di Lego, gli iconici mattoncini in plastica, gioco cult che ha segnato l'infanzia di molti di noi. Oltre 400.000 sono i pezzi finiti nelle creazioni esposte, circa un quarto di quelli di proprietà dello stesso Nathan Sawaya, che si autodefinisce a pennello un "pop culture junky" ed è non a caso il più famoso ed amato artista nonchè il più creativo e prolifico al mondo in questo disciplina. Il pezzo più impressionante è sicuramente il grandissimo ed imponente T-Rex, sei metri di dinosauro costruito con pazienza con più di 80.000 mattoncini lego.

Le 45 opere della mostra hanno finora visitato oltre 40 città in tutto il mondo, attirando milioni di curiosi ed appassionati e facendo il tutto esaurito in ogni angolo del globo. Sono infatti tantissimi i fan dei mattoncini della Lego e tra questi tantissimi artisti e street artist internazionali, già in passato vi avevamo proposto i lavori dell’artista e fotografo inglese Aaron Savage che nella serie Brick the LP, ha riprodotto le più famose cover di dischi con gli omini customizzati ad hoc. Spazio allora alla fantasia e alla creatività con le incredibili sculture fatte con i Lego, diventati nel tempo un vero e proprio medium espressivo per svariate forme artistiche. Nella gallery alcuni impressionanti lavori dell'artista Nathan Sawaya.


  • shares
  • Mail