La semplicità secondo John Maeda

In un mio precedente post ho citato John Maeda John Maeda (quando ho parlato di Yugo Nakamura) e mi sembrava giusto dedicare uno spazio anche a lui, il digital artist e scienziato forse tra i più importanti oggi sulla scena. Maeda, che ha preso parte a Milano all'evento ''Meet the Media Guru'' Meet the Media Guru, considera il computer uno strumento (pennello) e un mezzo artistico allo stesso tempo.

Come molti suoi colleghi unisce conoscenza informatica applicata all'arte e traduce codici di programmazione in modo semplice così che tutti possano farne uso. Artista, ricercatore, scrittore, una personalità rinascimentale dei nostri tempi, che però ama la semplicità The Laws of Semplicity.

  • shares
  • Mail