"Mysterium Coniunctionis", Marion Peck e Mark Ryden in mostra a Roma

“Mysterium Coniunctionis” è il titolo della mostra che dal prossimo 10 dicembre fino al 14 gennaio 2017 verrà esposta negli spazi della Dorothy Circus Gallery di Roma sul Surrealismo Pop (o Pop Surrealismo).

Saranno esposte le opere – e saranno presenti anche  al vernissage – dei  principali artisti di questa corrente: Marion Peck e Mark Ryden . Oltre 20 opere del duo statunitense saranno messe in mostra, creazioni bizzarre e stravaganti in cui personaggi mitologici incontrano altrettanti personaggi fiabeschi.

Durante il vernissage del 10 dicembre, gli artisti firmeranno il libro contenente le loro ultime pubblicazioni, disponibili in galleria. Si tratta di “Lamb Land” di Peck, un volume pubblicato da Cernunnos Edizioni che racconta l’intera carriera della donna, attraverso una selezione di creazioni; ma anche di “Pinxit” di Ryden, una nuova edizione ampliata del popolare libro prodotto dalla Taschen, ovvero una raccolta di opere dalle mostre più celebri del surrealista pop, da “The Meat Show” a “Bunnies & Bees", fino a “The Tree Show” e tante altre.

Per partecipare al Book Singing bisogna pre ordinare una copia via mail su sales@dorothycircusgallery.com L’ingresso alla mostra, gratuito, sarà accessibile al pubblico dal prossimo 12 dicembre. Maggiori informazioni sul sito .

  • shares
  • Mail