Damien Hirst apre un negozio d'arte

Other Criteria - Damien Hirst Sembra che Damien Hirst aprirà un negozio d'arte a Londra.

Nome del locale "Other Criteria" e sarà situato a Marylebone High Street. Saranno messi in vendita oggetti come t-shirt, tazze, piatti, libri, cartoline, stampe e accessori, con prezzi variabili da poche centinaia di sterline a svariate migliaia, decorate con immagini dei lavori di Hirst.

Il negozio inoltre ospiterà oggetti decorati anche da altri artisti come Michael Joo, Matt Collishaw e Thomas Scheibitz. Tra i primi oggetti in vendita un bracciale charm con pillole come pendenti del valore di circa £ 250; un set di piatti decorati costo 10mila sterline. Carta da parati stile Pharmacy per £ 1000 e salendo il "The Happy Head", un teschio di plastica in vernice lucida del valore di 25mila sterline.

Nuova forma per sperimentare l'arte? Iniziativa kitsch puramente commerciale? In realtà artisti (per non dire designer) già si prestano a lavori del genere. La differenza è che qui ci sarà un intero locale a disposizione. Non vedo l'ora di vederlo e di mettere le mani sul bracciale di pillole.

Via | The Evening Standard

  • shares
  • Mail