James Paterson, digitale dal 1980

E' del 1980 questo artista del digitale, appassionato di musica e programmazione, che utilizza il suo pc come una tavolozza per schizzi. Schizzi realizzati in Flash che lo hanno portato a realizzare siti personali, come presstube presstube e siti commerciali come SHOWstudio SHOWstudio.

Interattivi, sono uno strumento per tenersi occupati nei momenti liberi, quando si naviga alla ricerca di qualcosa. Partecipare ai progetti è molto più interessante di quanto non si creda.

Dall'incontro poi con Amit Pitaru è nato intersilence intersilence e il progetto Pagan Poetry per la cantante Bjork.

Enjoy...

  • shares
  • Mail