Fondoschiena d'autore: polemiche per Paola Pivi

Senza titolo, 2008, stampa fotografica

Da tempo qualche famosa marca di biancheria intima è solita impreziosire i nostri paesaggi urbani con leggiadri deretani femminili. E magari molti di noi non ci fanno più caso. Suscita quindi un po' di stupore la reazione che si è registrata nella città di Benevento alla (preannunciata) esposizione di un pannello dell'artista milanese Paola Pivi raffigurante un fondoschiena di donna ritoccato artisticamente.

In occasione della mostra allestita presso il Museo Arcos, dal titolo "Italia Italiae Italien Italy Wlochy" (e dal sottotitolo marinettiano "Ritti su la cima del mondo, noi scagliamo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!"), si è pensato di disporre alcuni banner artistici sui palazzi storici del centro di Benevento. E, tra questi, anche l'opera della Pivi (riportata nell'immagine di sopra).

Dapprima si era detto che, immediatamente dopo Pasqua, il pannello sarebbe stato esposto, come gli altri, su uno dei palazzi del centro. Poi, la decisione di destinarlo ad una collocazione più "riservata": una struttura autoportante di 4 metri per 3, collocata all'ingresso del museo. Per questa volta, la "sfida alle stelle" sembrerebbe essere stata rimandata...

La mostra si terrà dal 20 marzo al 31 agosto 2008. Giorni e orari di apertura: lunedì chiuso; dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.30; sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 16.30 alle 21.30.

  • shares
  • Mail