Tela di Renoir acquistata in un mercatino delle pulci per 5 euro

Tela di Renoir acquistata in un mercatino delle pulci

Una tela originale di Pierre-Auguste Renoir dal titolo "Paysages Bords de Seine" è stata acquistata in uno sperduto mercatino di uno sperduto paesino della vastissima regione della Virginia, negli Stati Uniti, dall'altra parte del mondo. L'acquirente, una signora che potrebbe essere la novella Gastone dell'anno corrente 2012, avrebbe acquistato il pregiato quadro, secondo dice Le Figaro alla modica cifra di 5 euro, trovato per caso su una bancarella dove era accatastato con altre mille inutili cianfrusaglie, nonostante questa opera d'arte valga in realtà una piccola fortuna, soprattutto in tempi di magra, ovvero tra i 60.000 e gli 80.000 euro.

Bulafa, realtà? Marchingegni pop per evitare le morse del down finanziario mondiale? Non sappiamo ancora con certezza, ma in tanto che gli addetti al settore fanno luce su questa curiosa vicenda, che vede questa donna che già si fa chiamare la signora Renoir - alquanto ambiziosa la lady americana- alcuni esperti internazionali così si pronunciano:


"Era senza alcuna protezione, e in realtà a prima vista sembra molto una tela di Renoir", dice Anna Norton Craner, un'esperta che lavora per la Società Potomack, la casa d'aste americana che sta realizzando la valutazione. "Ci sono belle luci e bei contrasti. Sembra proprio un dipinto del 1879 ", dice l'esperto dell' Huffington Post.

Speriamo in un bel finale alla Disney per questa favola moderna, e non che la signora Renoir si riveli essere in verità il Paperino di turno.

  • shares
  • Mail