Ilona Staller denuncia l'ex marito Jeff Koons

1990, olio su tela, 366 x 243

Entrambi non hanno certo bisogno di presentazioni. Lui è oggi uno degli artisti più pagati in circolazione: alla Contemporary Art Evening tenutasi il 14 Novembre 2007 alla Sotheby’s di New York, la sua opera dal titolo "Hanging Heart" è stata venduta al prezzo di 23.561.000 dollari, battendo il record mondiale per un artista in vita. Lei è stata una delle più celebri attrici del cinema hard, la prima, tra l'altro, ad essere stata eletta parlamentare (in Italia, nel 1987, nelle liste del Partito radicale).

I due si sposarono nel 1991 (e proprio per l'occasione Koons ebbe l'idea di realizzare un'intera serie di dipinti e sculture dal titolo "Made in Heaven", raffiguranti lo stesso artista e l'attrice hard in atteggiamenti intimi). Dal matrimonio è nato, nel 1992, Ludwig.

Poi il divorzio, nel 1994, e il ritorno in Italia di lei. Adesso Ilona, alla quale è stato affidato il figlio, ha deciso di denuciare l'ex marito perchè non avrebbe versato la cifra stabilita dal giudice per gli assegni di mantenimento di Ludwig (circa 1 milione e mezzo di euro). Stando a quanto afferma lei, Koons avrebbe dato solo 200.000 euro...

  • shares
  • Mail