Graffiti, stencil, sesso e tradizione nelle tele di Gajin Fujita

Study of Wet (Couple) - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison

Gajin Fujita, artista di origine giapponese cresciuto a Los Angeles, lavora a strati mettendo insieme tecniche e tradizioni diverse. Le tele di dimensioni molto grandi riproducono graffiti e immagini tradizionali di geishe, guerrieri samurai, fiori, animali, personaggi manga unite a quelle della cultura hip hop americana.

Su di una base che include metalli preziosi come oro bianco e giallo, dopo i graffiti vengono applicati stencil con figure di donne, uomini, animali o altro ispirati alle immagini di Ukiyo-e. L'artista lavora le tele con la sua crew come potrebbe fare sulla strada. E come Ukiyo-e mescola scene di vita ideale con immagini sessuali di tipo pornografico.

Dal 25 aprile fino al 24 maggio le sue bellissime e colorate creazioni sono in mostra alla galleria Haunch of Venison di Londra con "Pacific Tsunami". Sarà possibile vedere lavori di grande e media dimensione sia su tela che su carta.

Pacific Tsunami - Gajin Fujita - Haunch of Venison - Londra
Study of Wet (Couple) - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison
Wet - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison
Cinco de Mayo - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison

Sky High - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison
Blue Dragon's Head - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison
Study of Loca - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison
Loca - 2007 - Gajin Fujita - Copyright: Gajin Fujita 2008 - Courtesy: Haunch of Venison

  • shares
  • Mail