La Regina compra i suoi ritratti in formato pop firmati Warhol

la regina compra i suoi ritratti andy warhol

La Regina Elisabetta II si è concessa un bel regalo per celebrare i suoi primi sessant'anni di regno. I celebri ritratti di Sua Maestà in formato Pop firmati Andy Warhol sono stati acquistati dalla Royal Collection e andranno ad arricchire e colorare la collezione personale del castello di Windsor. Le opere saranno inoltre esposte prima della fine dell'anno nella mostra in occasione del Diamond Jubilee, dal titolo "The Queen: Ritratti di una monarca" (dal 23 novembre) che ripercorre le tappe salienti del regno di Elisabetta.

Le quattro serigrafie a colori sono state realizzate da Andy Warhol nel 1975, momento in cui il re della pop art aveva proprio affermato di voler un giorno essere famoso come la Regina d'Inghilterra. Pronto e servito. La Regina ha selezionato tra le migliori espressioni artistiche che la ritraggono, le immagini più iconiche, e tra quelle proprio quelle realizzate dal pop artist più famoso al mondo. Fatto che conferma un'altra volta l'appeal super moderno ed ironico che caratterizza da sempre la personalità di Her Majesty.

La fotografia da cui Andy Warhol è partito per creare le opere d'arte technicolor raffiguranti la Regina di Inghilterra è un'immagine scattata nell'aprile del 1975 dal fotografo Peter Grugeon. Le opere sono parte di una collezione by Warhol esclusivamente di ritratti delle "Reigning Queens" dell'epoca, tra cui la regina Beatrice d'Olanda, la regina Margrethe di Danimarca e la regina Ntombi Twala dello Swaziland.

Via | The Guardian

Foto | Global News

  • shares
  • Mail