Annie Leibovitz fotografa Miley Cyrus per Vanity Fair. Scandalo e polemiche

fotografie, Miley Cyrus, Annie Leibovitz

A quanto pare questa fotografia realizzata da Annie Leibovitz all'attrice Miley Cyrus per Vanity Fair, sta suscitando polemiche e problemi alla Disney.

L'attrice ha infatti 15 anni e la foto che la riprende in atteggiamenti, capelli e nudo, che provocano attenzioni sessuali, viene considerata oltraggiosa.

Mi sembra una bella foto, non particolarmente scandalosa, più sensuale che sessuale e non riesco a vederla né provocatoria né scandalosa né indirizzata ad un pubblico di maniaci. O stiamo arrivando a dei livelli di moralità eccessiva o si vogliono creare degli scandali dove non ci sono (ma forse ci marciano tutti, perché la Disney sceglie sempre la Leibovitz per le sue campagne e dovrebbe conoscere ormai il tipo di artista che è).

Tra l'altro nelle fotografie di moda le modelle sono spesso giovanissime ritratte in atteggiamenti sensuali ma nessuno grida allo scandalo. Senza contare che nella storia dell'arte i quadri più belli ritraggono donne giovanissime, nude e in atteggiamenti sessuali. E questa fotografia, anche se piaciona, rispecchia molto lo stile pittorico di un quadro del passato.

  • shares
  • Mail