Random Nature - Keith Tyson artista scientifico

random nature 2008

Vincitore nel 2002 del Turner Prize, Keith Tyson è un artista che molto attinge dall'universo scientifico. I suoi quadri fluttuano tra immaginario fantastico e teorie filosofiche, la pittura per Keith è un gesto gratuito il cui compito è indagare le incognite dell'esistenza umana attraverso personalissime "mappature".

Dittici e nature paintings navigano alla ricerca della conoscenza, un "cerca te stesso" infinito, che l'artista inglese nutre con continue letture e aggiornamenti per poi trasformarli magicamente in disegni, oggetti, complesse installazioni computerizzate. Il tocco finale è la fascinazione per la variante delle probabilità, che rappresenta per lui una fonte infinita di ispirazione.

La cosa che più mi piace è che tutto questo parte sempre da quel bellissimo oggetto rudimentale che è lo sketch-book. Per la prima volta in Italia una personale a lui dedicata fino al 9 luglio 2008, inaugurata lo scorso 8 maggio da ProjectB Contemporary Art, galleria milanese dedicata all'arte contemporanea, molto attenta ai talenti internazionali.

  • shares
  • Mail