Manifesta 7. La Biennale d'arte contemporanea in Trentino-Alto Adige

Manifesta 7 - Biennale Europea di Arte Contemporanea

Si avvicina l'apertura di "Manifesta 7", una delle più importanti Biennali Europee di Arte Contemporanea con sede itinerante, che parte il 19 luglio e prosegue fino al 2 novembre. Dopo Rotterdam, Lussemburgo, Ljiubljana, Francoforte, San Sebastian, Nicosia, per la prima volta la manifestazione non viene ospitata in una sola città ma in un'intera regione, il Trentino-Alto Adige.

Questo comporterà più sedi scelte fra alcuni dei più significativi edifici storici e di archeologia industriale divise in quattro città che costituiscono un percorso unitario di collegamento tra Nord e Sud europeo lungo l’asse del Brennero: Fortezza (Bressanone), ex Alumix a Bolzano, il Palazzo delle Poste a Trento, Manifattura Tabacchi e ex Peterlini a Rovereto.

Più di 180 gli artisti selezionati tra italiani e stranieri, diversi i linguaggi rappresentati con opere per la maggior parte realizzate per l'occasione. Su Uninews, settimanale di UniCredit tra i maggiori sponsor dell'evento, si possono intanto già leggere notizie e interviste ai protagonisti.

Manifesta 7 è un'importante vetrina per l'arte contemporanea e nuova occasione per la regione (come già il Museion e Kunstart). Parallelamente alla manifestazione ci saranno eventi legati all'arte. Sul sito le indicazioni del programma.

  • shares
  • Mail